Avicoltura e proteoleaginose: due veneti alla guida delle sezioni nazionali