Gli agriturismi chiedono regole uguali per tutti